Remo Benzi

Vai ai contenuti

Menu principale:

A Maria Grazia Peso

Agli affetti "andati avanti"

A Maria Grazia peso

Noi pensavamo di vederti ancora

e risentire la tua voce franca
come ai bei tempi , e vivere allora
quell'amicizia, ch'oggi qui ci manca

Forse il destino e la lontananza
c'hanno impedito d'avere tue notizie
e scender sino a quella greve stanza
tra i Tuoi pensieri, pieni di mestizie

Oh! ... Maria Grazia, dolce cara amica
scusa se Tu, non c' hai veduti accanto
E' stata un'ingiustizia della vita
E con dolor sentiamo il cuore affranto

Ora siam giunti a questo cimitero,
dove riposi gia’ c’hai  dato tanto
alla famiglia, nel dolor più vero
e al Tuo compagno in silente pianto


REMO E TINA BENZI
Genova Sampierdarena,   8 marzo 2017



Torna ai contenuti | Torna al menu