Remo Benzi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Natale

Nostalgie

Natale


Contrade di montagna già imbiancate
dal manto vellutato della neve
che specchia le casette sì adornate
sino alla croce di una quieta pieve.


Lì c’è un presepe che ci mostra ancora
quel lieto evento di tant’anni fa
che a mezzanotte ci ricorda ognora
il gran momento della Natività.


Caro Natale, che rammenti al cuore
pensieri di un’infanzia ormai lontana
che portano alla mente quel calore
che rende questa vita meno vana.



Or dalle strade piene di colore
una zampogna suona dolce e lieve
che scende dalle stelle col suo amore
e le sue note che van sino alla pieve.



Remo Benzi



Genova, 4/Dicembre/2006

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu