Remo Benzi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Ode nella luna di Giugno

Nostalgie



Ode “nella luna di giugno”,

Il mare sta frangendo la scogliera
Spumeggiand’ un biancore illuminato
da questa  rossa luna, che stasera
annuncia un sentimento risvegliato


Or Ti si vede  donna sì gentile
Carina e dolce nel Tuo portamento
Gradita nel parlar e nell’udire
Che suscit’ a chi osserva un suo tormento


E’ il desiderio , che sorge dal cuore,
sentire fra le sue le labbra care  
provando quel momento di fervore
ma son quell’onde… che ti fan sognare



                    Remo Benzi




 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu