Remo Benzi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Sulla nube del passato

Nostalgie

Sulla nube del passato


Quest'oggi rifrugando fra i ricordi
ho visto quella posta del passato
un po’ ingiallita, certo non la scordi,
che leggo con il cuore ammagonato.


Sono parole dolci ,di mia mamma
che mi scriveva ond’ero militare
seguo le righe e l’animo s’ infiamma
e col pensiero passo a meditare.


Mi sembra di sentirla ancor’ accanto
e leggo su quei fogli con passione
finchè la nebbia è giunta col mio pianto                               
in quei momenti di grand'emozione.


O Cara mamma, sempre in apprensione
Per quei tuoi figli ai quali hai dato affetto
in quella guerra, nella disperazione
per nostro padre al fronte, poveretto


Guardo sul foglio ,sembra militare
le Sue parole  “fatevi coraggio”
scriveva  Lui,  che stava per tornare
ma catturato, fece un triste viaggio


E’ tardi ,e quei fogli ormai bagnati
come i miei occhi, non li leggo più
in quelle righe ho visto quei passati
e ho rivissuto, la mia gioventù.



Remo Benzi


 
Torna ai contenuti | Torna al menu